Predisposizione delle necessarie modifiche al regolamento dell’istruttore di guida

Nell’ambito della revisione del profilo professionale di maestri conducenti, si rendono necessari degli adeguamenti all’ordinanza sui maestri conducenti OMaeC. Le associazioni / sezioni regionali della l’Associazione Svizzera dei maestri conducenti ASMC e la Fédération Romande des Écoles de Conduite FRE si sono occupate degli adeguamenti necessari. In linea di principio, le associazioni concordano gli adeguamenti necessari che sono stati decisi in un gruppo di lavoro.

I rappresentanti delle associazioni e sezioni regionali dei maestri conducenti hanno organizzato diversi incontri di gruppi di lavoro. L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC e la Fédération Romande des Écoles de Conduite FRE hanno preparato la revisione dell’ordinanza sui maestri conducenti OMaeC, necessaria nel corso della revisione del profilo professionale. Durante il processo sono state prese decisioni fondamentali.

  • In futuro, saranno create quattro categorie con accesso diretto a queste categorie (maestri di guida di auto, moto, camion e autobus) con il corrispondente certificato specialistico. Pertanto, la categoria di maestro conducente B non dovrebbe più essere un requisito fondamentale per l’iscrizione (finora successiva) a una delle altre categorie.
  • Il ripristino del permesso come maestro conducente una volta acquisita dovrebbe essere disciplinato in modo uniforme per gli istruttori di guida (con o senza patente specialistica). Si cerca una soluzione analoga alla CQC: per il ripristino devono essere soddisfatte le condizioni di ammissione e l’obbligo di proseguire la formazione.
  • La grande maggioranza delle associazioni è favorevole alla formazione continua obbligatoria come base per l’ottenimento della patente di maestro conducente. Tuttavia, l’attuazione della formazione come il contenuto, le procedure di approvazione e il controllo di qualità dovrebbe essere effettuata e ottimizzata con il sostegno del profilo professionale. Ad esempio, non dovrebbe più essere possibile “sedersi” più volte agli stessi corsi di perfezionamento.
  • Per i tirocini di formazione, devono essere create condizioni quadro chiare, che in linea di principio devono essere ancorate nel regolamento dei maestri conducenti.

Decisione definitiva riguardo il sostegno

La riunione plenaria dei sostenitori della ASMC e FRE deciderà formalmente sulle proposte il 13 ottobre 2020. Questi verranno poi trasmessi all’Ufficio federale delle strade USTRA.

L’implementazione è prevista per l’anno 2022, perché se il nuovo regolamento degli esami verrà approvato nel 2021, i primi laureati della nuova formazione saranno attesi nel 2022.

Ad