Completamente prenotato! Congresso con più di 300 partecipanti

Il congresso con il titolo Mobility Forum dell’ Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC sulle tecnologie di guida alternative dal 14.11.2019 a Berna è con oltre 300 iscrizioni completo. Gli istruttori di guida iscritti avranno la possibilità di testare diversi veicoli (elettrici/GNC) dopo il congresso specialistico (dalle 14h30).

L’Associazione svizzera dei maestri conducenti ASMC, si è prefissata l’obiettivo di fornire informazioni su argomenti importanti. “È uno dei compiti principali di ogni maestra/o conducente tenersi aggiornato“, così ha detto Christian Stäger, direttore della QSK/profilo professionale. Il compito dell’Associazione professionale è di “concentrarsi su quelle questioni che condizionano il futuro.”

Uno di questi “temi caldi” sono le tecnologie di propulsione alternative: sia per quanto riguarda gli investimenti nei propri veicoli di scuola guida sia come base per impartire conoscenze specialistiche, le maestre e i maestri conducenti devono avere informazioni di prima mano sugli sviluppi attuali.

Esperti di alto livello forniscono informazioni

Al mobility-forum.org, che si svolge al margine del trasporto-CH a Berna, gli esperti forniranno approfondimenti sugli sviluppi in corso. Il Consigliere nazionale Bastien Girod (verdi), Rainer Deutschmann (responsabile trasport & logistica Migros Genossenschafts-Bund), Christian Bach (Empa), Philipp Dietrich (CEO H2 Energy AG) e Jürg Röthlisberger (direttore USTRA), illustreranno tra l’altro le tecnologie di azionamento alternative. Inoltre, gli importatori di veicoli presenteranno le loro soluzioni specifiche (gas naturale e auto elettriche) alle maestre e ai maestri conducenti. È possibile testare le auto sul posto.

Nel frattempo, il congresso con il titolo Mobility Forum dell’ Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC sulle tecnologie di guida alternative è con oltre 300 iscrizioni completo.

www.mobility-forum.org

Mehr News

La titolarità sta procedendo con un nuovo profilo professionale

La titolarità per la revisione del profilo professionale ha dato un corso importante per il progetto: si sono accordati i partecipanti, tra l’altro, sulla panoramica delle competenze. È stato inoltre deciso di reintrodurre in futuro una prova attitudinale.

Digitalizzazione: anche la professione di istruttore di guida sta cambiando

Come si sviluppa la professione di istruttore di guida di fronte alla crescente digitalizzazione? L’azienda CTM Alder AG presenta un’innovazione per gli istruttori di guida nell’ambito della digitalizzazione a transport-CH insieme con l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC (14.11. fino al 17.11.2019 a Berna): QualiDrive – supporto digitale per la formazione pratica alla guida.

Formazione complementare per neopatentati : nuove istruzioni

Sono modificati le istruzioni per la formazione complementare per neopatentati. Le istruzioni di cui in oggetto, adeguate alle suddette modifiche, illustrano la formazione e il perfezionamento degli istruttori, riducendone tuttavia la durata: il modulo principale passa da dieci a sette giornate, mentre il perfezionamento e dimezzato a una sola giornata.