Archivio

COVID-19: il concetto di protezione del settore è rilassato

A partire da sabato 26 giugno 2021, le misure contro il coronavirus sono state notevolmente ridotte e semplificate. Questo è stato deciso dal Consiglio federale. Nel corso di queste distensioni, l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC sta anche adattando il concetto di protezione del settore per le scuole di guida ed I maestri conducenti dall’inizio della prossima settimana (28 giugno 2021).

L’ASMC chiede l’abrogazione dell’obbligo di indossare maschere

L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha chiesto al Consiglio federale di abolire l’obbligo di indossare una maschera per le lezioni di guida pratica e teorica. Una richiesta corrispondente è sostenuta dall’Ufficio federale delle strade USTRA.

COVID-19 e formazione dei conducenti: decisione del 13 gennaio 2021

Il numero delle infezioni si mantiene a un livello elevato e con la circolazione delle nuove varianti del virus, molto più contagiose, aumenta il rischio di un’impennata dei contagi. In considerazione della situazione epidemiologica che resta tesa, nella sua seduta del 13 gennaio il Consiglio federale ha deciso di dare un ulteriore giro di vite ai provvedimenti contro la diffusione del coronavirus.

COVID-19: Nessuna nuova misura sulla formazione dei conducenti

Nella sua seduta dell’11 dicembre 2020 il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro la propagazione del coronavirus. L’obiettivo è di ridurre ulteriormente il numero dei contatti e prevenire gli assembramenti di persone. Per la formazione dei conducenti, tutto rimane come al solito. Ovviamente, i concetti di protezione corrispondenti funzionano e vengono anche rispettati.

Coronavirus: Impatto delle nuove misure sulle attività di traffico stradale

Nella sua seduta del 28 ottobre 2020, il Consiglio federale ha adottato ulteriori provvedimenti a livello nazionale per frenare la rapida diffusione del coronavirus. L’obiettivo è ridurre considerevolmente i contatti tra le persone. L’Ufficio federale delle strade USTRA ha ora informato sugli effetti di queste misure sulle attività di traffico stradale.

Coronavirus: modifica del concetto di protezione del 2 giugno 2020

Negli ultimi giorni la situazione epidemiologica è cambiata radicalmente. Per questo motivo, l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha anche intensificato le misure di protezione. In particolare, i maestri conducenti e gli allievi conducenti cat. B e C/D devono indossare maschere protettive durante le lezioni pratiche di guida, a meno che non vi sia un motivo per non farlo per motivi di sicurezza stradale (ad es. se si indossano gli occhiali).

Maestri conducenti a partire dal 6 giugno con un nuovo concetto di protezione

L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha inviato agli utenti la nuova versione del concetto di protezione del settore in tempo per la prossima fase del «restart». Oltre alle norme generali di protezione federali (norme igieniche e di distanza), questo concetto prevede soprattutto una completa «Contact Tracing». Le maschere protettive sono consigliate per la formazione praticha di guida.

Il Consiglio federale decide un loro graduale allentamento

I provvedimenti per contenere l’epidemia di coronavirus mostrano i loro effetti. Il Consiglio federale ha deciso di prolungarli di una settimana, fino a domenica 26 aprile 2020, e di allentarli in seguito gradualmente entro la fine del mese. Le modalità di allentamento saranno oggetto della sua prossima seduta, prevista il 16 aprile. L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha già raggiunto l’Ufficio federale delle strade USTRA a questo proposito.