Archivio

L’UFSP vuole assoggettare la formazione continua al certificato COVID

L’UFSP ha chiarito le regole relative al perfezionamento ed a COVID-19. Per tutti i corsi di perfezionamento volontari e obbligatori, un obbligo di certificato deve essere applicato in linea di principio con effetto immediato. Tuttavia, l’ASMC non adatterà il suo concetto di protezione.

Spesso i ciclisti si mettono in pericolo da soli

I ciclisti che non rispettano le regole della circolazione causano ogni anno 200 collisioni con morti o feriti gravi. Nella maggior parte dei casi sono loro stessi a pagare il prezzo più alto per i loro errori, come mostra una nuova analisi dell’UPI.

COVID-19: il concetto di protezione del settore è rilassato

A partire da sabato 26 giugno 2021, le misure contro il coronavirus sono state notevolmente ridotte e semplificate. Questo è stato deciso dal Consiglio federale. Nel corso di queste distensioni, l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC sta anche adattando il concetto di protezione del settore per le scuole di guida ed I maestri conducenti dall’inizio della prossima settimana (28 giugno 2021).

COVID-19: Nessuna nuova misura sulla formazione dei conducenti

Nella sua seduta dell’11 dicembre 2020 il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro la propagazione del coronavirus. L’obiettivo è di ridurre ulteriormente il numero dei contatti e prevenire gli assembramenti di persone. Per la formazione dei conducenti, tutto rimane come al solito. Ovviamente, i concetti di protezione corrispondenti funzionano e vengono anche rispettati.

Accesso alla categoria A (illimitata) e date degli esami

A partire dal 1 ° gennaio 2021, l’accesso diretto alla Cat. A non sarà più possibile, come già noto da molto tempo – a parte poche eccezioni. Ciò ha provocato un aumento della domanda di corsi moto dopo l’interruzione del COVID-19. Si teme che durante gli esami possano sorgere delle strozzature. L’Associazione Svizzera dei Maestri conducenti ASMC è in contatto con l’asa e l’Ufficio federale delle strade USTRA da molto tempo. Ora si sta trovando una soluzione.