ASMC: Congresso sulle tecnologie di azionamento alternativo

Il 14.11.11.2019 a Berna, in occasione del transport-CH di Berna, le tecnologie di azionamento alternativo saranno al centro di un congresso specialistico. Al Mobility Forum (www.mobility-forum.com), organizzato da parte dell’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC, esperti di alto livello forniranno una panoramica sugli sviluppi attuali.

Alla sua decima edizione, il Salone svizzero dei veicoli commerciali – transport-CH sarà ancora una volta più di un luogo d’incontro di settore e di vendita: Al mobility-forum.com, organizzato da parte dell’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC al Kongresszentrum BERNEXPO, al giorno di apertura di transport-CH del 14.11.2019, saranno presentate informazioni di prima mano sugli attuali sviluppi e sulle prospettive delle tecnologie di propulsione alternativa. “L’obiettivo di transport-CH è quello di fornire informazioni su importanti temi di attualità”, riassume Jean-Daniel Goetschi, responsabile di transport-CH.
L’evento, che si rivolge a tutti i visitatori interessati alla fiera e in particolare agli istruttori di guida provenienti da tutta la Svizzera, si svolgerà in collaborazione con l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC: “Le tecnologie di guida alternativa sono un argomento di grande attualità per gli istruttori di guida”, sottolinea Christian Stäger, amministratore delegato di formazione professionale ASMC. “Ecco perché vogliamo fornire alla professione informazioni di prima mano nel miglior ambiente possibile”.

Esperti di alto livello come relatori

A mobility-forum.com, che si terrà ai margini del transport-CH di Berna, gli esperti forniranno informazioni sugli sviluppi in corso nelle tecnologie di azionamento. Moderata da Karin Frei (moderatore di lunga data del programma SRF “Der Club”), il consigliere nazionale Bastien Girod (Verdi), Rainer Deutschmann (responsabile trasporti e logistica Migros Genossenschafts-Bund), Christian Bach (Empa), Philipp Dietrich (CEO H2 Energy AG) e Jürg Röthlisberger (direttore USTRA) faranno luce sulle tecnologie di azionamento alternative. I temi principali sono la politica climatica (discussione sul CO2), la mobilità del gas naturale (CNG/LNG), la tecnologia delle celle a combustibile (idrogeno), l’elettromobilità e lo studio di Migros: nel campo dei trasporti/logistica, l’azienda è impegnata nella “decarbonizzazione”. Inoltre, i fornitori di veicoli presenteranno le loro soluzioni specifiche a tutte le parti interessate. Sarà possibile testare i veicoli in loco.
L’evento a Berna inizia alle 09.30 e dura fino alle 14.30. Ingresso: CHF 180.00. La partecipazione è gratuita per gli istruttori di guida attivi (compreso l’ingresso alla fiera). Attenzione: Il numero di partecipanti è limitato.

mobility-forum.com