Archivio

Coronavirus: modifica del concetto di protezione del 2 giugno 2020

Negli ultimi giorni la situazione epidemiologica è cambiata radicalmente. Per questo motivo, l’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha anche intensificato le misure di protezione. In particolare, i maestri conducenti e gli allievi conducenti cat. B e C/D devono indossare maschere protettive durante le lezioni pratiche di guida, a meno che non vi sia un motivo per non farlo per motivi di sicurezza stradale (ad es. se si indossano gli occhiali).

Maestri conducenti a partire dal 6 giugno con un nuovo concetto di protezione

L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC ha inviato agli utenti la nuova versione del concetto di protezione del settore in tempo per la prossima fase del «restart». Oltre alle norme generali di protezione federali (norme igieniche e di distanza), questo concetto prevede soprattutto una completa «Contact Tracing». Le maschere protettive sono consigliate per la formazione praticha di guida.

Nuova indennità di perdita di guadagno Corona

Il formulario online e le informazioni per chi è colpito è previsto per l’inizio della settimana. Le prime versioni saranno messe in linea sulla piattaforma informativa www.ahv-iv.ch/it.

Maestri conducenti: Indennità per perdita di guadagno

Il 20 marzo 2020 il Consiglio federale ha adottato provvedimenti per attenuare le ripercussioni economiche dell’ulteriore diffusione del coronavirus sulle imprese e sui rispettivi dipendenti. Essi entrano in vigore immediatamente e hanno effetto retroattivo a partire dal 17 marzo 2020. Sono inoltre limitati a una durata di sei

Informazioni per i maestri conducenti

L’Associazione Svizzera dei Maestri Conducenti ASMC cerca di sostenere i maestri conducenti e i suoi membri in questo difficile momento il più rapidamente e al meglio possibile. Vi chiediamo tuttavia di notare che, a causa della «situazione straordinaria», anche le nostre procedure operative dovranno essere parzialmente modificate. Ci sentiamo anche obbligati a stabilire delle priorità.

Coronavirus: Raccomandazioni per il mondo del lavoro

Il coronavirus può essere pericoloso per le persone a partire dai 65 anni e chi soffre già di altre patologie. Le nuove raccomandazioni per il mondo del lavoro sono tese a proteggerle. Informatevi qui sulla situazione attuale in Svizzera e a livello internazionale.