Archivio

Attenzione, in strada i bambini sono imprevedibili

Quando ci sono dei bambini, la prudenza non è mai troppa. Soprattutto i conducenti di veicoli a motore devono essere pronti a tutto. All’improvviso, una situazione apparentemente sicura può diventare pericolosissima. Con il sostegno del Fondo di sicurezza stradale e della polizia, l’UPI ha quindi avviato una campagna

corosol.ch – Lancio di una piattaforma

Sotto la guida delle associazioni dei maestri di guida, vari partner hanno lanciato una piattaforma non commerciale per lo scambio di personale con l’etichetta « COROSOL – il Fondo di solidarietà del Coronavirus ». Aiuta anche persone e industrie che al momento non sono in grado di lavorare per lavorare temporaneamente. Il progetto è inoltre sostenuto dall’ASTAG, TCS, dalla Posta Svizzera, da Avenergy Suisse e dalla Conferenza dei governi cantonali (KdK).

Nuove domande, nuovi premi, nuove chance: l’EcoDrive Rallye ricomincia

L’EcoDrive Rallye si rimette in moto con grande slancio. Dopo il record di partecipanti ottenuto in autunno, da subito e fino al 5 aprile si ritorna a giocare: pronti, attenti, via con l’EcoDrive Rallye. L’aspettano nuove domande, 600 fantastici premi immediati, 16 favolosi premi settimanali e, come primo premio, il classico ibrido di Toyota: una Toyota Prius 1.8 completamente ibrida del valore di CHF 36’790.–.

Giornata d’azione del 29 aprile: «Abbasso il fracasso»

Quando i veicoli fanno rumore, nascono discussioni. Quando si tratta di emissioni acustiche di veicoli a motore, il proprio comportamento di guida svolge un ruolo decisivo. A questo si vuole rendere attenti durante la giornata d’azione del 29 aprile 2020 all’insegna del motto «Abbasso il fracasso».